Logo 1
logo 2
Consulente Spirituale Olistica
Vai ai contenuti

Mi permetto di Essere DIO?!

armonia studio olistico
Pubblicato da in Suono · 20 Luglio 2019
Tags: Passionefuocoestatetalentoriconoscerevalore
  

L'Estate da sempre ci immerge nell'elemento Fuoco, momento di vacanza e libertà, momento di espansione e divertimento, di relazioni nuove e gioiose.
Ogni anno ciclicamente l'Estate è Alchimia, fusione.  
Sì, il caldo Sole ci fonde e lo sappiamo ma tutto ha un senso più grande, vediamo quale!
Che lo vogliamo sentire oppure no questa Estate 2019, con la sua variabilità metereologica, attiva in tutti noi un passaggio Alchemico nuovo, come individui, come società come specie....

E uno dei punti a cui portare consapevole attenzione è il passaggio tra Passato e Presente, o quanto meno l'idea che esista un passato e un presente e da qui un Futuro.

Cosa ancora ci stiamo trascinando dal passato che ci affatica nel presente e ci oscura il futuro?!
Quanto ci siamo e ci stiamo tutt'ora identificando nel passato e in quella che viene definita “identità di gruppo”?!... componente antropologica e storica della nostra evoluzione come società e come esseri umani.

Iniziamo a chiarire cosa sono un gruppo e l'identità di gruppo!

Gruppo = insieme di persone che condividono interessi e/o obiettivi e interagiscono per il loro raggiungimento; famiglia, team di lavoro, associazioni religiose, politiche o sportive, amici ecc...

Identità di gruppo = membri del gruppo che tendono a sviluppare una consapevolezza della loro appartenenza, del loro essere “noi” in antitesi a chi non fa parte del gruppo.

E già così ci è chiaro che il gruppo e l'Identità di gruppo ci permettono di sentirci parte di.... un'idea o ideologia, sentire di avere un ruolo attivo e dare un senso alla nostra vita.  
Fantastico!...se non fosse per l'antitesi!

Ora osserviamo quanto ci siamo identificati in quel gruppo fino a perderci?
Fino a dimenticarci chi siamo e qual'è il nostro vero talento?

E cosa importante, riconoscere che non siamo in antitesi con niente e nessuno!
Per evitare di creare volontariamente o involontariamente conflitti con il mondo esterno a noi.

Vediamo che abbiamo iniziato a seguire il gruppo totalmente nei pensieri ed azioni facendoli nostri e a volte anche imitandoli, come facevamo da bambini osservando mamma e papà e giocando a fare questo o quello.
Grande scuola la vita, ma ora siamo cresciuti!
Siamo diventati grandi e non solo nel corpo. Ci stiamo evolvendo come individui, come società e come specie per scoprire che siamo GRANDI ESSERI con GRANDI Talenti.

L'identificazione di gruppo non è stata un errore, anzi ci ha permesso di risolvere importanti paradigmi evolutivi affinando tecniche importanti e facendone esperienza diretta, abbiamo appunto giocato a fare questo e quello; lo scienziato, il medico, la ballerina, il calciatore.  
Ora che abbiamo affinato la tecnica imparata dal gruppo è necessario fare un grande salto di qualità, saltare nell'ottava superiore e arricchire ciò che sappiamo fare di ciò che Siamo.   

Uscire dal conflitto con chi riteniamo non faccia parte del nostro gruppo per RICONOSCERE oltre che le competenze anche le Essenze di chi abbiamo escluso perché diverso. Arricchirci dell'altro dopo aver riconosciuto il valore di entrambi.
Operare direttamente nella materia/realtà con quell'essenza eterea, talento, valore personale capace di trasformare la materia e la realtà alzandone la FREQUENZA CREATRICE.

Siamo tutti grandi Alchimisti quando mettiamo passione, FUOCO, in ciò che facciamo, quando usciamo dal “così si fa”, “così fan tutti” e ci permettiamo di scoprire come noi lo facciamo, come noi trasformiamo dei semplici ingredienti in una deliziosa torta, di come trasformiamo la realtà e la vita, 4 elementi facendoli diventare 5, QUINTESSENZA , la “grande opera” creatrice.
Quando vediamo il nostro valore invece di emulare ed imitare, scopriamo di essere unici e che la nostra unicità arricchisce il gruppo non il contrario!

Quando ogni creazione/azione/pensiero o idea viene dal profondo del nostro essere, dalla meraviglia che siamo, allora quella creazione vibra ad alte frequenze e trasforma lo stato fisico della materia, trasforma ogni cosa e persona che ne venga in contatto.    

Siamo Alchimisti, siamone consapevoli!
Quando facciamo la differenza permettendoci di essere ciò che siamo trasformiamo la realtà invece di esserne trasformati!


Come ci insegnano i grandi Alchimisti, la GRANDE OPERA è il percorso Alchemico di lavorazione e trasformazione della materia finalizzato alla creazione della Pietra Filosofale. Il percorso consiste in vari passaggi che conducono con sequenzialità alla METAMORFOSI personale e spirituale dell'Alchimista.

Quattro fasi Alchemiche che corrispondono ai quattro stati fisici della materia:


STATO SOLIDO                   NIGREDO                                  TERRA                                     AUTUNNO
STATO LIQUIDO                  ALBEDO                                   ACQUA                                     INVERNO
STATO GASSOSO              CITRINITAS                                  ARIA                                      PRIMAVERA
PLASMA                               RUBEDO                                  FUOCO                                        ESTATE

Che di questo ognuno di noi possa attivare il proprio collegamento consapevole, che possa vedere in quale punto di trasformazione si trova rispetto all'evoluzione umana, perché certo è che siamo Esseri unici che hanno un unica direzione anche se differenti esperienze e quell'unica direzione si chiama EVOLUZIONE, ritorno all'Uno consapevole.

Siamo differenti ONDE di FREQUENZA che risuonano su differenti OTTAVE VIBRATORIE ma che si muovono nello stesso CAMPO/SPAZIO.

Permettendoci di osservare i vari passaggi in modalità neutra, oltre il giudizio, possiamo ora procedere nel percorso Alchemico personale trasformando gli schemi ereditati dal gruppo (KARMA) vedendo cosa abbiamo reso solido e reale per attivare il passaggio successivo, da solidi/reali a plasmatici/potenziali.  
In una costante osservazione neutra, PRESENZA, la nostra frequenza mantiene vibrazioni funzionali alla trasmutazione e attiva naturalmente la fiducia in ciò che fino ad ora non avevamo riconosciuto oltre la forma, l' Essenza,  FREQUENZA PURA E POTENZIANTE PER L'INTERO UNIVERSO.

Nel permetterci la consapevole espressione del nostro talento, Essere, facciamo esperienza dell'amore incondizionato che ci riporta all' UNO e da questo punto di consapevolezza attiviamo la visione interiore necessaria al salto, un passaggio d'ottava allo stato alchemico successivo, dove il corpo fisico risponde a nuovi impulsi ed informazioni che creano nuove strutture cellulari e nuova forma nel corpo fisico, riflettendosi nella realtà che viviamo.
Risuonare con questa Frequenza più alta manifesta nello stato solido lo stato plasmatico,  nel corpo fisico si manifesta il Divino che già siamo e che non abbiamo mai creduto di essere.

Liberi di creare il Dio che siamo o il Dio che crediamo di non essere e che cerchiamo fuori di noi!



Nessun commento
Professionista di cui alla legge 4/2013
armonia di Donatella Pederzoli
TELEFONO 333 169 7397
p.i 03431950363
via grande rosa, 399 - 41019 Limidi di Soliera (Modena)
SEDE
E-MAIL armonia@armonia-life.com
CONTATTA armonia
ed ISCRIVITI alla NEWSLETTER
Torna ai contenuti