Logo 1
logo 2
Consulente Spirituale Olistica
Vai ai contenuti

Esperienze

armonia studio olistico
Pubblicato da in Riflessioni ·
Tags: limitigiudizisceltalibertàesperienze
La differenza tra non escludere nessuna esperienza e subire ogni esperienza stà nell' attitudine con cui affrontiamo l'esperienza stessa.
Con quale intento ci approcciamo alle diverse esperienze della vita?
Pensando di tenere fuori dalla nostra portata quelle che giudichiamo "non giuste per noi?" Scomode o pericolose?!
E dunque dove abbiamo messo il confine tra "si fà o non si fà?"
Perchè di confine si tratta, abbiamo tracciato una linea invalicabile di ciò che lasciamo entrare nella nostra vita e di ciò che teniamo fuori! giusto?!
Questo mi porta a chiedermi..."chi lo ha deciso e su quali parametri o presupposti?"
Eh si! siamo caduti in uno schema che ci siamo costruiti da soli, e che abbiamo già conosciuto un abitudine.
Siamo caduti in ciò che conosciamo e ci fà stare tranquilli la famosa zona "comfort"...tranquilli possiamo rimanerci... si stà comodi!
L'importante è vedere dove siamo, essere consapevoli che da lì nulla cambierà se non lo decidiamo, e cosa ancora più importante è, "stai dove vuoi basta che non te ne lamenti!" ...altrimenti via pedalare e dà quel buco esci facendo un primo necessario passo, cioè "scegliere di uscire".
Si all'inizio basta scegliere di uscirne anche se ancora non sai come, in questo modo cambi il punto di vista che dal "sono intrappola" ovvero subisco ciò che succede, diventa magicamente "io scelgo", cosa?, di rimanere ancora in quella zona o di uscirne, ma l'importante è io scelgo, scelgo di vivere l'esperienza senza escluderla, osservando con attenzione dove mi porta.

Con consapevolezza scelgo le mie azioni o non azioni, che è diverso dal non agire per paura o reagire per rabbia. Non ho bisogno che cambi il mondo se io cambio il modo di vedere il mondo, accogliendo da ogni esperienza il messaggio, perchè se tengo fuori l'esperienza il messaggio come arriva?

Mi fido di me, delle mie percezioni che unite alle mie esperienze passate mi indicano la via ed in questo modo qualunque via io decida di percorrere è giusta, perchè ho scelto di muovermi dalla "morte" verso la "vita".
Ho scelto di portare attenzione a me per poi portare attenzione al mondo senza esserne schiacciato,
ho scelto che io e il mondo non siamo così diversi in fondo e che ogni esperienza contiene un potenziale, perchè l'importante non è l'esperienza ma viverla e far posto alla prossima perchè tutto è momentaneo e mutabile, tranne quella sensazione che ti fà sentire sempre al posto giusto dove TUTTO è POSSIBLOG.

apri l'App per seguire i contenuti di questo Blog



Nessun commento

Professionista di cui alla legge 4/2013
armonia di Donatella Pederzoli
TELEFONO 333 169 7397
p.i 03431950363
via grande rosa, 399 - 41019 Limidi di Soliera (Modena)
SEDE
E-MAIL armonia@armonia-life.com
CONTATTA armonia
ed ISCRIVITI alla NEWSLETTER
Torna ai contenuti